L’umanità della guerra e la sua natura dimenticata

«Potete non essere interessati alla guerra, ma è la guerra che è interessata a voi». (Lev Trotsky)

Distogliere lo sguardo dal fenomeno della guerra, nel vano tentativo che essa possa così scomparire per sempre solo per il fatto di non occuparsene, non fa