Gloria, infamia e ambiguità del concetto di autorità

In un mondo lacerato dall’individualismo è forse giunto il tempo di riscoprire il senso dell’autorità politica per il Bene Comune. I Dieci Comandamenti  non sono l’imposizione arbitraria di un Signore tirannico. Essi  sono stati scritti nella pietra, ma innanzitutto furono iscritti nfel cuore dell’uomo

Protrettico a ritrovare sé stessi

di Giacomo BonettiSin dagli albori della Storia, nell’uomo è sempre stato presente il desiderio di andare oltre i propri limiti, di trascendere i vincoli della corporeità, per cercare di raggiungere una dimensione altra da sé.

“A Friedrich Nietzsche”, una poesia per il Filosofo

Un anticonformista, un audace riformatore oltre che rivoluzionario lungimirante: Friedrich Wilhelm Nietzsche è stato, durante tutta la seconda metà del XIX secolo, un pensatore straordinario, un lume per la tenebrosa società ottocentesca assuefatta alla religione. Questo sonetto evoca proprio la determinazione inflessibile

ELISABETH FÖRSTER-NIETZSCHE, sorella canaglia o donna parafulmine?

Oggi a Röcken nel 1846 nasceva Elisabeth Förster-Nietzsche (Förster poiché sposta con una SS nazista, Bernhard Förster), indubbiamente una delle persone più discusse della storia: sorella del celeberrimo filosofo e scrittore tedesco Friedrich Wilhelm Nietzsche, è accusata di aver modificato gran parte

Il parresiasta, il coraggio di dire la verità

La parresia, dal greco παρρησία “libertà di dire tutto”, è una virtù che definisce il parlar franco, il diritto – dovere di dire la verità indipendentemente dalle ripercussioni che tale azione potrà provocare. Il parresiasta agisce in coscienza, egli è presente a